Leggera scossa di terremoto al largo della costa marchigiana

Il sisma ha avuto una magnitudo di 3.2 e una profondità di 35 km

Una leggera scossa di terremoto è stata registrata alle 19.36 di oggi nel mare Adriatico, al largo della costa marchigiana.

Il sisma ha avuto una profondità di 35 chilometri ed è stato avvertito piuttosto distintamente nei Comuni della fascia costiera, da Ancona a Rimini senza, ovviamente, causare alcun danno a cose e persone.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia