Le Spartan Queens Team Marche cedono il passo al Frascati

Nella gara del Campionato di Serie A Femminile di rugby di domenica 3 marzo a Jesi le Spartan Queens Team Marche hanno ceduto dinanzi a una coriacea Frascati. È stata una partita dai due volti con un primo tempo equilibrato sbloccato al 20′ da una bella meta di Lucrezia Mogetta che sul finire replicava fissando il punteggio sul 10 a 0 a favore delle marchigiane; la seconda frazione di gioco ha visto le romane realizzare tre mete trasformando i relativi calci. Ottimo l’arbitraggio del signor Giorgio Passerini di Ascoli Piceno.

Il punteggio finale di 10 a 21, equivalente a due mete contro tre, mette in evidenza la difficoltà delle Spartane a reagire alle situazioni negative perdendo la coralità del gioco che le ha sempre contraddistinte focalizzandosi prevalentemente sulle azioni individuali che non sortivano effetti. Diversamente le laziali si sono dimostrate superiori nella mischia e nei punti di incontro riuscendo con i loro forti piloni a far svoltare il match agevolate anche dalle 17 palle perse delle montegranaresi a pochi metri dalla segnatura. Con la ripresa del campionato, alla metà di aprile, le marchigiane sono attese dalle trasferte di Teramo e Napoli e dalla gara interna di San Benedetto del Tronto contro Bisceglie del 28 aprile. 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS