Le quattro città del Giro d’Italia si tingono di rosa

di Marica Massaccesi

Tra cinque giorni sarà Giro d’Italia. Le Marche saranno protagoniste della decima tappa. E per la provincia di Ancona i ciclisti toccheranno le città di Filottrano, Santa Maria Nuova, Monsano e Jesi. Il passaggio della carovana rosa sarà martedì 17 maggio nella tappa Pescara – Jesi su un circuito di 196 chilometri.

Si parte da Pescara. La carovana rosa risalirà lo stivale percorrendo i primi cento chilometri in pianura lungo la Statale Adriatica per poi salire lungo l’entroterra marchigiano e i ciclisti entreranno da località Ponte Musone nella città di Filottrano (passaggio previsto intorno alle 16.10) dove ci sarà il secondo “Traguardo Volante” della giornata (il primo è a Civitanova Marche).

Filottrano

Il passaggio nella città filottranese è stato voluto fortemente per omaggiare il campione Michele Scarponi, scomparso tragicamente in un incidente stradale cinque anni fa in sella alla sua bici. Durante il percorso previsto lungo Corso del Popolo sarà più volte ricordato il ciclista soprannominato “L’Aquila di Filottrano”. “Un grazie al nostro Michele per l’attenzione che, in suo omaggio e ricordo, l’organizzazione del giro ci ha riservato.” Sono le parole del sindaco Lauretta Giulioni che ricorda come Filottrano sarà imbandita a festa per l’occasione e gremita di gente per salutare i ciclisti.

Dopo Filottrano è la volta di Santa Maria Nuova. I ciclisti arriveranno intorno alle 16.20 dove troveranno una città colorata di rosa: dalle vetrine del negozi al campanile interamente addobbato di rosa. Attraversato l’abitato di Santa Maria Nuova il percorso del Giro procede in direzione Jesi verso località Minonna per poi svoltare in via Mazzangrugno.

E la volta del saluto nella frazione di Mazzangrugno (Jesi). Solo venti chilometri li divideranno dal traguardo.

Mazzangrugno

La carovana arriverà poi a Monsano (intorno alle 16.51), zona Sant’Ubaldo. A 8,5 chilometri dall’arrivo i ciclisti saluteranno i cittadini monsanesi per poi prepararsi allo sprint finale. Attraversato l’abitato di Monsano si prosegue in direzione di Jesi su via San Marcello e la carovana entrerà nella città jesina arrivando su Via San Giuseppe. La decima tappa del Giro d’Italia si concluderà intorno alle 17.15 con il traguardo lungo il Viale della Vittoria a Jesi. L’arrivo è situato a poche decine di metri dopo l’intersezione semaforica con Via Montello e Via Radiciotti nei pressi dell’ex ospedale jesino. Ad anticipare di due ore il passaggio del Giro il passaggio della carovana pubblicitaria. Dalle ore 14 ai Giardini Pubblici di Jesi verrà allestito il “Villaggio” della tappa: un’animazione dedicata che accompagna tutte le attività.

Monsano

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia