Le Grotte di Frasassi al Festival di Sanremo

L’inaugurazione

Con il taglio del nastro del presentatore Amadeus a Casa Sanremo, la casa ufficiale della 74esima edizione Festival della Canzone Italiana, si è aperto al pubblico lo scenografico spazio delle Grotte di Frasassi, dove spiccano le millenarie concrezioni carsiche presenti nel meraviglioso percorso sotterraneo marchigiano, tra i più affascinanti e visitati d’Europa.

Le Grotte di Frasassi, partner istituzionale di Casa Sanremo, offrono ai visitatori del Festival di Sanremo, dal 2 al 10 febbraio, la possibilità di immergersi tre le gigantesche stalattiti e stalagmiti e i meravigliosi cristalli del sito, per viaggiare tra i milioni di anni del passato, grazie ai grandi schermi e ai potenti visori in 3D presenti nell’area.

Lo straordinario complesso ipogeo è presente al Festival di Sanremo insieme alla nuova grande produzione internazionale “Gormiti -The New Era” la nuova serie live action girata nei mesi scorsi in Italia e all’interno delle Grotte di Frasassi e nel territorio di Genga, prodotta da Rainbow, in collaborazione con Giochi Preziosi.

Gestito dal Consorzio Frasassi, l’importante sito naturalistico è da sempre vicino al mondo della musica e del cinema, come suggestiva location di numerosi eventi di risonanza internazionale, tra gli ultimi tenutisi all’interno delle Grotte ricordiamo i grandi concerti di Andrea Bocelli in onda nel Natale del 2020 su Canale 5 e de il Volo nel Natale 2021 in onda su Rai 1 in prima serata.

“Il Festival è una cornice unica per promuovere e raccontare il nostro bellissimo territorio – ha dichiarato il sindaco di Genga Marco Filipponi – i potenti riflettori mediatici di Sanremo porteranno ancora più visitatori e notorietà alle Regione. E poi quest’anno tra i big in gara ci sono anche dei nostri importanti ambasciatori, i ragazzi de Il Volo che hanno fatto conoscere le immagini delle Grotte in tutto il mondo e ai quali auguriamo un grosso in bocca al lupo!

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS