L’Aurora Treia torna a sorridere, Trodica infarcito di under deve arrendersi

PROMOZIONE – Decisivo il gol di Piancatelli in avvio

L’Aurora Treia, dopo la brutta sconfitta di sabato scorso, doveva solo vincere contro il Trodica (pieno di assenze e Under in campo) per non perdere il contatto con le prime posizioni. E così è stato. Padroni di casa in vantaggio dopo dieci minuti, tap-in vincente di Piancatelli, favorito da una serie di rimpalli e gol che di fatto deciderà il match. Prima dell’intervallo è tutto un crescendo degli uomini di Busilacchi che collezionano tiri dalla bandierina e sugli sviluppi di uno di questi sfiorano il pareggio con il colpo di testa di Ciccalè.

La ripresa si apre con il raddoppio divorato da Andreucci, che da due passi non riesce a ribadire in rete la sfera, dopo che Lanari se l’aveva lasciata sfuggire in seguito ad una conclusione potente dalla distanza. Al 70esimo Gobbi va vicino al bis con un diagonale destro che esce a centimetri dal secondo palo. La risposta ospite passa dai piedi di Ciccalè che con un tiro-cross costringe Cartechini a metterci i pugni e rifugiarsi in angolo. Alla mezzora, il classe 2004 del Trodica si ripete, ma questa volta Cartechini è impreciso ed esce a vuoto, tuttavia sul secondo palo la conclusione a botta sicura di Cognigni viene respinta sulla linea da un difensore biancorosso. Nel finale, in contropiede, serve un super Lanari per deviare in angolo il lob di Cervigni e “preservare” la sconfitta di misura.

AURORA TREIA – TRODICA 1-0

AURORA TREIA (4-4-2): Cartechini; Marchetti, Palazzetti, Filacaro, Fratini; Gobbi, Panichelli, Badiali, Piancatelli (36’ st De Maria); Andreucci (36’ st Cervigni), Voinea. A disposizione: Frascarelli, Mulinari, Nunzi, Romagnoli, Capradossi, Capponi, Di Francesco. All. Paolo Passarini

TRODICA (4-1-4-1): Lanari; Ciccalè, Porfiri, Berrettoni, Usignoli (40’ st Sanneh); Perfetti (19’ st Prosperi); Frinconi, Ciccarelli, Zandri, Vipera (13’ st Cognigni); Cingolani. A disposizione: Chichiricò, Eleonori, Cappelletti, Cartechini, Lombardelli, Zafar. All. Massimo Busilacchi

RETI: 11’ pt Piancatelli

ARBITRO: Bini di Macerata

NOTE: Ammoniti Zandri, Fratini, Voinea. Corner 6-7. Recuperi 0’pt, 3’st.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS