Lauro metterà subito in campo i nuovi?

SERIE D – La Samb contro Sora, domani la rifinitura

Archiviate le ultime quattro partite del 2023 che hanno fatto perdere alla Samb la vetta della classifica e dopo la sosta natalizia torna il campionato di Serie D. La Samb è pronta a ripartire a mille all’ora. L’avversario di turno è il Sora sconfitto per 3-1 nella gara di andata. Mister Lauro dovrà fare a meno degli infortunati Paolini e Lonardo oltre a Pagliari squalificato (a sinistra in difesa giocherà Orfano) e Tsechoev sempre senza transfer. Subito a disposizione il centrocampista Alioune Mbaye ed il difensore Leon Sciarra che hanno firmato l’accordo che li lega al club rossoblù. Il primo fino al giugno 2025, il secondo fino al termine di questa stagione. Pronti per scendere in campo anche Luca Senigagliesi e Francesco Bontà. Domani mattina classica seduta di rifinitura a porte chiuse al Samb Village. Samb-Sora sarà diretta da Mario Picardi di Viareggio (Jordan-Iuliano)

Precedenti. Sono quattro gli incontri tra Samb e Sora disputati al Riviera delle Palme e tutti in serie C. Il bilancio complessivo è di due vittorie rossoblù, un pareggio e una vittoria dei bianconeri ciociari. Cinque gol realizzati dalla Samb contro uno segnato dagli avversari. Il primo match ha quasi novanta anni (è infatti datato 21 gennaio 1934) e vede il netto successo dei rossoblù per tre a zero grazie alle reti nella ripresa di Ulissi (doppietta) e Marchegiani. Trascorsero sessantanove anni (12 gennaio 2003) quando la Samb di Matricciani&Colantuono, neo promossa in serie C1, supera i bianconeri all’inglese 2-0 con i gol nel primo tempo di Andrea Soncin e Alessandro Teodorani. Nove mesi dopo, il 19 ottobre 2003, il Sora di mister Eziolino Capuano espugna il “Riviera delle Palme” con la rete alla mezzora della prima frazione di gioco di Raffaele Battisti, con la formazione rossoblù di Sauro Trillini che deve alzare bandiera bianca. L’ultimo precedente, il 12 dicembre 2004, termina a reti bianche 0-0. Vani gli assalti dei ragazzi di Davide Ballardini contro i bianconeri ciociari ancora diretti in panchina da Eziolino Capuano. Alla luce dei quattro precedenti disputati in casa Samb, chi segna per primo vince, domenica sarà di nuovo così?

Qui Sora. La società laziale ha annunciato due nuovi arrivi. L’esterno classe 2003 Matteo Tordella proveniente dal Campobasso (Serie D) con cui ha collezionato 12 presenze nella stagione in corso e il centravanti classe 2004 Lorenzo Didio proveniente dal Rimini che nella prima parte di stagione ha già esordito tra i prof con il club romagnolo. E’ tornato in bianconero anche il centrocampista del 2005 Andrea Evangelisti.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS