L’Atletico MondolfoMarotta non si presenta: “ecco la nostra spiegazione”

JUNIORES – “Con un positivo nel gruppo squadra abbiamo preferito tutelare i nostri ragazzi e gli avversari”. Arriverà la sconfitta a tavolino

Sconfitta a tavolino e punto di penalizzazione in campionato. Saranno queste le sanzioni sportive a cui l’Atletico MondolfoMarotta con ogni probabilità andrà incontro dopo il forfait nella gara Juniores contro il Fossombrone. A causa di un positivo, la società granata ha preferito non presentarsi con i propri ragazzi, ma per rinviare il match occorrono almeno 6 positivi. Con il rinvio negato, l’Atletico non si è presentato e in una nota ufficiale spiega la propria decisione.

“La Società Atletico MondolfoMarotta comunica di non aver schierarato la squadra Juniores Regionale nella gara di campionato contro la Forsempronese, in calendario oggi presso lo stadio di Marotta. Venerdì sera un giocatore del gruppo squadra Juniores è risultato positivo. Il ragazzo si è allenato in settimana ed è stato a contatto diretto con gli altri giocatori della squadra. Ad oggi nonostante un accurato screening della squadra intera non potevamo garantire l’assenza di altre positività.

Anche se il regolamento prevede lo svolgimento della gara (occorrono 6 positivi per poter rinviare una partita), il direttivo della società all’unanimità ha preferito non schierare la squadra in campo per non rischiare il possibile contagio dei nostri ragazzi e tutelare anche i calciatori della squadra avversaria, ci siamo sentiti in dovere di anteporre la salute all’obbligo sportivo”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana