L’Atletico Ascoli ora fa sul serio, ribaltato il Fossombrone

ECCELLENZA – Tre punti anche contro la squadra di Fucili, i bianconeri vanno sotto ma la vincono tutta in un quarto d’ora

Vittoria determinante dell’Atletico Ascoli che, in una settimana quasi perfetta, dopo la vittoria nel derby contro l’Azzurra Colli batte anche il Fossombrone riscattando la sconfitta nella finale playoff e dando dei netti segnali al campionato di Eccellenza.

Neanche il tempo di sistemarsi in campo che gli ospiti vanno in vantaggio. Bucchi al limite dell’area si beve due avversari, entra in area e batte David. Due minuti e il risultato cambia ancora. Pandolfi tocca la palla con una mano, proteste dei padroni di casa che vogliono il rigore ma il sig. Benevelli di Modena assegna una punizione dal limite. Vechiarello va sulla palla e bissa la rete contro il Colli non lasciando speranza a Marcantognini. Il primo quarto d’ora è da applausi visto che i bianconeri addirittura ribaltano il match: al 12′ Nunez di piatto mette in rete dopo un bel traversone di Galli.
La reazione ospite è affidata ad un tiro di Palazzi dalla lunga distanza ma David in due tempi controlla. Al 32′ palo per l’Atletico Ascoli: ancora uno scatenato Nunez che sfrutta al meglio un precisissimo lancio di Vechiarello e calcia in porta. La palla però, dopo aver superato Marcantognini, si stampa sul legno.

Nella ripresa ancora domina la voglia di vincere. Al 3′ mischia in area bianconera con un batti e ribatti che sembra premiare Camilloni ma Lanza salva sulla linea. Episodio chiave al 20′ del secondo tempo perché la Forsempronese rimane in dieci uomini. Rovinelli viene espulso reo di aver colpito Lanza con una gomitata. La squadra di Fucili però fa di tutto per riprendere il match: al 37′ Conti si invola verso la porta di David, calcia a botta sicura ma Lanza si immola ancora una volta ribattendo il tiro. L’Atletico difende il risultato fino alla fine e conquista tre punti importantissimi in ottica playoff, distanziando ancora il Fossombrone dalla capolista Vigor Senigallia.

ATLETICO ASCOLI – FORSEMPRONESE 2-1

ATLETICO ASCOLI: David, Marucci (42’st Natalini), Casale, Lanza, Gabrielli, Felicetti, Ambanelli, Capponi, Galli (30’st Mariani), Nunez (42’st Traini), Vechiarello.
A disposizione: Albertini, Nicolosi, Di Matteo, Mariani Gibellieri, Raffaello, Giovannini.
Allenatore: Giandomenico.

FORSEMPRONESE: Marcantognini, L. Pandolfi, Procacci, R. Pandolfi, Rosetti (42’st Ciampiconi), Rovinelli, Conti, Bucchi (40’pt Zingaretti), Barattini (23’st Cecchini), Pagliari (1’st Camilloni), Palazzi (23’st Arcangeletti).
A disposizione: Chiarucci, Mea, Montoni, Aguzzi.
Allenatore: Fucili.

ARBITRO: Daniele Benevelli di Modena.

RETI: 3’pt Bucchi (F), 5’pt Vechiarello (A), 12’pt Nunez (A).

NOTE: Ammoniti: Gabrielli, Lanza, Casale (A). Espulso: 20’st Rovinelli (F).

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS