Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

L’assurdo destino di Gianluca, travolto e ucciso a 21 anni da un suv

img

L’amico che era insieme a lui è salvo per miracolo

Gianluca Alessandrini, 22 anni ancora da compiere, ieri sera, alle ore 19.30 circa, è stato travolto da un’auto mentre passeggiava su un marciapiede in compagnia di un amico. Si trovavano in via Sant’Ubaldo a Passo di Treia, quando un suv Volkswagen  guidato da una ragazza di 23 anni ha sbandato e l’ha preso in pieno da dietro. Per Gianluca non c’è stato niente da fare. Inutile l’intervento del personale del 118, arrivato sul posto non ha potuto far altro che constatare il decesso. L’amico che era con lui è uscito illeso dal tragico incidente. Poco dopo è arrivata anche la madre del 21enne, straziata dal dolore. Intorno alle 22, i vigili del fuoco hanno terminato le operazioni di recupero del corpo.

Gianluca studiava all’Università de L’Aquila per diventare fisioterapista, come la mamma, ed era tornato nel suo paese per trascorrere un po’ di tempo con i suoi familiari e il suo amico, uno studente di medicina ad Ancona. Oggi sarebbe dovuto ripartire per il capoluogo abruzzese.

Gli agenti della Polstrada di Camerino stanno cercando di capire come sia potuta accadere una tragedia simile. La dinamica dell’incidente è al vaglio degli inquirenti.



  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content