L’Ascoli cerca un Ds: Pulcinelli ha già “presentato” Luci?

Massimo Puclinelli con Alessandro Luci

SERIE B – Siparietto involontario del patron bianconero durante una live, era in compagnia del noto agente

di Matteo Rossi

Un dettaglio di quelli insignificanti che però potrebbe dire molto, o forse nulla. Durante l’intervista del patron ascolano Massimo Pulcinelli durante lo show “Gli avvocati del diavolo”, il tutto via streaming da Roma, appena entrato per qualche secondo il numero uno bianconero ha mostrato di fianco a lui Alessandro Luci, che era stato accostato anche come possibile nuovo direttore sportivo dell’Ascoli.

Lo stesso Luci ha spiegato, dopo l’accostamento di alcune settimane fa, di essere onorato delle voci e dell’interesse dei bianconeri ma che non c’erano stati veri e propri contatti. “Non sto pensando di tornare a fare il ds” disse Luci che nel mentre svolge il ruolo di agente per la società Football Factory. Tuttavia, la conferma è arrivata anche sul fatto che Luci e Pulcinelli siano amici ed il fatto che il patron abbia detto che nel ruolo del direttore sportivo servirà “la persona giusta”, probabilmente fino alla fine questo nome potrà rimanere a galla nel calderone dei possibili sostituti di Antonio Tesoro.

Nel frattempo, la rescissione del contratto con l’ormai ex direttore è agli sgoccioli, si tratta per gli ultimi dettagli e la chiusura potrebbe arrivare a strettissimo giro. Tra i nomi del nuovo ds continua a farsi largo anche quello di Pietro Lo Monaco, tra gli altri. Ultimo, ma non per importanza, quando sulla famosa intervista Facebook è stata rivolta la domanda sul possibile direttore sportivo che verrà, Pulcinelli in diretta ha guardato sorridendo verso la sua sinistra, dove appunto era ad inizio puntata proprio Alessandro Luci. Dica la verità, patron, ci ha trollato?

 

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia