Lardini, fiducia per il ripescaggio

VOLLEY - La società di Filottrano ha buone chance di rimanere in A1. A metà mese riunione in Lega per capire il futuro

di Andrea Busiello

E’ finito da poco il campionato della Lardini. Una stagione chiusasi con la retrocessione in A2 ma con la consapevolezza di aver chiuso a testa alta. Adesso l’attenzione è tutta rivolta sulle possibilità di ripescaggio. Una possibilità concreta, anche se i tempi non sono ancora maturi. Verso la metà del mese ci sarà una riunione importante in Lega per capire come andare avanti e soprattutto prendere in considerazione anche altre ipotesi che potrebbero coinvolgere anche il Club Italia. Filottrano è li alla finestra con tanta voglia però di rimanere nell’olimpo del volley e giocarsela con le varie big di tutta Italia. Tra società in difficoltà economiche (Modena su tutte), altre che sono prossime al cambio di proprietà (Bergamo, ndr) e Pesaro chiede legittimamente aiuti ad una città che ha promesso molto ma finora ha mantenuto poco le possibilità di vedere la Lardini ai nastri di partenza del prossimo torneo di A1 sembrano essere buone. Non resta che attendere qualche settimana e capire poi in quale campionato ripartire.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia