Lardini da urlo, Pomì superata in quattro set

VOLLEY A1 FEMMINILE - Palabaldinelli in festa per le ragazze allenate da Nica. Filottrano resta ultima in classifica ma ci crede sempre di più. In tribuna anche il neo acquisto Nikki Taylor

di Manolita Scocco

Esplode il Palabaldinelli di Osimo ai primi due set vinti sulla Pomì Casalmaggiore e se dopo il 3° set, perso, rivede i fantasmi del passato, questa volta la “cura Nica” funziona fino in fondo. La Lardini Filottrano si prende l’intera posta in palio con una prestazione convincente in tutti i fondamentali. Una vittoria che dà ossigeno alla rincorsa per la salvezza che passava obbligatoriamente per questo avversario, una Pomì Casalmaggiore sorpresa dalla partenza impeccabile di Mitchem e compagne. La Lardini Filottrano gioca bene, ci mette testa ma anche cuore e senza paura manda in tilt i meccanismi della squadra di coach Lucchi costretto a trasformare la sua squadra. Lo Bianco e Starcevic finiranno presto in panchina, con Drews sempre in difficoltà e la sola Martinez (top scorer con 24 punti) arrivata sugli ultimi palloni sfinita. Il successo di questa partita passa nelle mani di Mitchem e Scuka, 22 punti a testa, ma soprattutto dalle difese di Feliziani il libero che con la Sirressi, la sua avversaria di giornata, hanno valso da sole il prezzo del biglietto. 3 punti che valgono oro, una vittoria che fa sognare anche se la Lardini resta sul fondo ma il dolce sapore del successo è la ricetta migliore per gustarsi al meglio un finale di stagione che può ancora dire tanto

Lardini Fillotrano – Pomì Casalmaggiore 3-1 (25-21, 25-23, 22-25, 25-20). Durata set: 25′, 28′, 27′, 25; tot. 2h 56′. Note. Lardini: bs 11, bv 1, mv 13, ep 19. Casalmaggiore: bs 8, bv 2, mv 12, ep 21. Arbitri: Rolla, Saltalippi. 

Lardini Filottrano: Bosio, Feliziani (L), Tomsia 15, Mitchem 22, Mazzaro 9, Hutinski 8, Scuka 22, Gamba. Ne: Pizzichini, Negrini, Agrifoglio, Pomili. All. Nica.

Pomì Casalmaggiore: Martinez 24, Napodano, Sirressi (L), Grothues 8, Guiggi 12, Starcevic 6, Drews 9, Zago 2, Lo Bianco, Stevanovic 7, Rondon 1. Ne: Guerra, Zambelli. All. Lucchi.

Dalla Home


Altre News

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana