Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

L’Anconitana vince la Coppa

/
img
Un'azione di gioco

PROMOZIONE – All’Helvia Recina finisce 3 a 2 per i dorici

di Andrea Busiello

L’Anconitana fa sua la Coppa di Promozione vincendo 3 a 2 all’Helvia Recina contro la Maceratese la finalissima. In gol Ruibal, Mastronunzio e Jachetta per i dorici mentre nella Maceratese spicca la doppietta di Andreucci. L’Anconitana vince meritatamente la competizione, gli uomini di Moriconi escono comunque a testa alta dalla sfida.

LA CRONACA – Partenza sprint della Maceratese: al 1’ Mongiello entra in area e fa partire un bel destro, para Lori. Al 10’ punizione dal limite di Trombetta, sfera alta sopra la traversa. I dorici spingono e al 15’ ci prova Mastronunzio, tiro parato da Tomba. Il vantaggio dell’Anconitana arriva al 16’: Ruibal da dentro l’area fa partire un gran tiro che non dà scampo a Tomba. Il raddoppio degli uomini di Nocera arriva al 24’: assist di Zaldua per Mastronunzio, imperioso stacco aereo e pallone in fondo al sacco. Al 41’ è lo stesso Mastronunzio a sfiorare il 3 a 0 ma questa volta l’attaccante a tu per tu con Tomba manda sul fondo. Buono l’avvio dei biancorossi di casa nella ripresa: al 4’ Ridolfi dal limite manda sul fondo di poco mentre Campana al 10’ colpisce in pieno il palo. Il forcing della Maceratese porta in gol Andreucci al 13’, abile a sfruttare al meglio un assist di Campana. L’Anconitana sfiora il tris con Ruibal al 31’, pallone alto da dentro l’area. Ci pensa Jachetta al 41’ a firmare la terza rete per i dorici: sassata mancina da dentro l’area e pallone in fondo al sacco. Al 49′ miracolo di Lori sul tiro di Agostinelli. Ad accorciare le distanze per la Maceratese ci pensa Andreucci al 50′ con un bel tiro da dentro l’area.

Il tabellino:

MACERATESE: Tomba, Bigoni, Brugiapaglia (46’ Argalia), Arcolai, Capparuccia, Campana, Girotti (46’ Massini), Moriconi (80’ Agostinelli), Ridolfi, Mongiello, Suwareh (46’ Andreucci). All: Moriconi.

ANCONITANA: Lori, Tomassini, Zagaglia, Visciano, Mercurio, Trombetta, Ruibal, Pucci (62’ Jachetta), Mastronunzio (85’ Ghanam), Marengo (61’ Venturim), Zaldua. All: Nocera.

ARBITRO: Ercoli di Jesi.

RETI: 16’ Ruibal, 24’ Mastronunzio, 13’ e 49′ st Andreucci, 41’ st Jachetta.

NOTE: Spettatori 1500 circa (1000 ospiti). Ammoniti Mercurio, Tomassini, Ridolfi.

(foto di Besi Kakuli)

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
Click to Hide Advanced Floating Content