L’Ancona è tornata sulla terra

SERIE C – Colavitto analizza la sconfitta contro il Pontedera

L’Ancona è tornata sulla terra. La sconfitta casalinga contro il Pontedera ha interrotto l’ascesa verso posizioni più nobili e interrotto l’esaltante striscia al Del Conero, dove erano stati totalizzati 9 punti nelle precedenti 3 partite contro Arezzo, Perugia e Recanatese. Il passo indietro sul piano della prestazione è stato evidente, ma Gianluca Colavitto non ha giudicato tutto negativo. “L’inizio della partita non mi è dispiaciuto – ha affermato il tecnico in conferenza stampa – anche se siamo mancati a livello di qualità nelle giocate quando avevamo la palla. Nella prima sortita offensiva degli avversari siamo stati puniti e non è bastata la spinta costante nel secondo tempo per rimontare. Ci tenevamo a dare continuità ai successi di fronte ai nostri tifosi, purtroppo non ci siamo riusciti”.

Il digiuno di Cioffi, ancora alla ricerca del primo gol stagionale, non deve sminuire l’importanza dell’attaccante ex Pontedera nei meccanismi offensivi dei biancorossi. “Stiamo parlando di un classe 2002 che sta facendo il percorso necessario per un ragazzo della sua età. Può aver sbagliato qualche scelta, ma le sue prove non vanno sempre giudicate negative. In questa prima fase di campionato ha sfornato assist preziosi e giocate importanti: non è l’unico che deve migliorare in fase di finalizzazione”. La strada per risollevarsi dai guai ha una direzione precisa. “Cercheremo di analizzare la sconfitta nel migliore dei modi – ha concluso Colavitto – e di lavorare con applicazione durante la settimana per non commettere più le stesse ingenuità. Ci attende un’altra gara dal tasso di difficoltà notevole contro il Sestri Levante e in un contesto diverso del solito visto che dovremo giocare a porte chiuse”.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS