L’Ancona aspetta rinforzi ma ripesca in casa: Petrella e Paolucci pronti a tornare

SERIE C – Il ds Micciola si muove, la squadra lavora in campo: Pontedera nel mirino con i due rientri

di Daniele Tittarelli

È tornata a lavorare l’Ancona che inaugurerà il 2023 contro il Pontedera nel posticipo serale di lunedì. In attesa delle mosse del ds Francesco Micciola sul mercato, due giocatori potrebbero già essere considerati i nuovi acquisti. Il riferimento va a Mirco Petrella e Lorenzo Paolucci.

Il primo doveva essere il valore aggiunto del reparto avanzato, ma è stato utilizzato meno di 300 minuti nella prima parte di campionato essendo stato tormentato da infortuni muscolari. Il problema al retto femorale nella settimana del debutto contro il Siena ha tenuto fermo per diverse settimane l’esterno offensivo che, una volta rientrato, aveva iniziato a mostrare il proprio valore. Il nuovo guaio fisico rimediato contro la Lucchese lo ha stoppato di nuovo costringendo Colavitto a rinunciare all’elemento di maggior fantasia insieme a Di Massimo.

Mirco Petrella (Foto US Ancona)

Aveva invece iniziato alla grande Paolucci, protagonista di due gol importanti contro Fiorenzuola e Vis Pesaro e di un assist sempre al Benelli nelle prime sei giornate. La luce si è però spenta alla settima, nella tana della Reggiana, quando alzo bandiera bianca al 63’. Da quella sfida si è rivisto in campo solo per 23 minuti contro l’Imolese saltando ben undici gare per un infortunio muscolare. Nell’ultima gara dell’anno a Siena si è rivisto in panchina e contro il Pontedera sarà di nuovo pronto a dare il proprio contributo.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS