Ladro in ciabatte ruba nello chalet, immortalato dalle telecamere

L’episodio nello stabilimento balneare Attilio

Ladro allo stabilimento balneare Attilio di Civitanova. In ciabatte si è intrufolato nello chalet chiuso ed è scappato con il registratore di cassa e circa 250 euro. Un colpo fatto in fretta a causa dell’allarme scattato poco dopo il suo ingresso nello stabilimento, ma ben pianificato. L’intero furto è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza dello chalet.

In breve tempo è arrivato il metronotte. Il registratore di cassa è stato trovato completamente vuoto, all’interno della casetta dove si trova il materiale usato dai bagnini, ma del ladro nessuna traccia. Poco dopo è stato visto in bici lungo via Regina Margherita. La proprietaria dello chalet Attilio sporgerà denuncia ai Carabinieri.


Articoli più letti della settimana