Ladri scatenati portano via cassaforte dal muro

L’episodio in via Pozzo a Varano

Quattro colpi nel giro di poco tempo tutti in via Pozzo a Varano lungo la strada che dalla frazione di Varano conduce a Montacuto. A finire nel mirino dei ladri 4 abitazioni una di seguito all’altra ma solo in una di queste i malviventi sono riusciti ad entrare. Una domenica da dimenticare ma iniziata nel migliore dei modi per una famiglia residente proprio in via Pozzo che aveva trovato il modo di accogliere dei parenti in casa.

Un momento di aggregazione poi una passeggiata nelle prime ore del pomeriggio quanto è bastato ai ladri per entrare in azione. Non si esclude che i malviventi tenessero sotto controllo la casa. Ad accorgersi che qualcosa era accaduto sono stati proprio i proprietari dell’immobile che una volta tornati a casa non riuscivano a trovare il cane poi rinvenuto chiuso in bagno. Quella che sembrava una dimenticanza piuttosto anomala ha spinto questa famiglia a raggiungere le camere che si trovano al piano superiore dell’immobile dove hanno trovato mezza casa messa sottosopra. Chi ha agito sapeva benissimo che in una di queste camere c’era la cassaforte. I ladri una volta smurata se ne sono andati con la cassaforte e tutto quello che c’era dentro. All’interno secondo una prima stima erano conservati dei gioielli, del contante e dei regali ricevuti da un nipote. Ladri che hanno tentato l’assalto anche in altre due abitazioni sempre in via Pozzo ma le porte blindate hanno resistito agli assalti.

Un quarto colpo è stato tentato sempre in via Pozzo ma la presenza in casa dei proprietari ha scoraggiato i ladri. Sul posto sono intervenute le volanti della Questura di Ancona con tutto l’allarme che è scattato nel territorio ma nonostante ciò non c’è stato versoi di bloccare l’auto dei banditi in fuga con tanto di cassaforte al seguito. Ladri che sempre nel fine settimana hanno colpito nella zona di Candia non lontano dal campo sportivo Don Orione.

error: Contenuto protetto !!