La Vuelle cade a Bologna

BASKET A1 – I ragazzi di Boniciolli perdono 78 a 70 sul parquet della Virtus nell’anticipo della 23esima giornata

È della Virtus Bologna il 148esimo confronto della classicissima di serie A tra gli emiliani e la Vuelle Pesaro. Nell’anticipo del PalaDozza i ragazzi di Boniciolli durano solo cinque minuti prima cedere il passo ai più quotati padroni di casa. Pronti via e i biancorossi si vedono costretti a inseguire i loro avversari che prendono subito il largo con la tripla di Aradori del 18-11. L’ex due volte campione Nba Mario Chalmers (con i Miami Heat di Lebron James e Dwyane Wade) regala alla Virtus un sostanziale vantaggio che, sul tramonto del primo tempo, la Vuelle riesce a ricucire con uno strepitoso break portato avanti da Artis (43-37). Al rientro in campo però, è notte fonda per la formazione pesarese. Aradori (19 punti totali) è un cecchino dal perimetro (57-41) e la doppia cifra di vantaggio delle Vu Nere è una garanzia per aggiudicarsi alla sirena il match 78-70 nonostante i tentativi di rimonta biancorossi con Blackmon e McCree, top scorer del match con 26 punti. 

Il tabellino

VIRTUS BOLOGNA – VUELLE PESARO 78-70

V. Bologna: Punter 7, Moreira 9, Taylor 10, Baldi Rossi 2, Kravic 12, Chalmers 5, Aradori 19,M’Baye 10, Cournooh 4. All. Djordjevic

VL Pesaro: Blackmon 13, McCree 26, Artis 7, Lyons 13, Ancellotti, Monaldi, Shashkov, Zanotti, Mockevicius 11. All. Boniciolli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS