La Vis Pesaro si gode Zoia

SERIE C – Il difensore ha garantito sempre ottime prove

La Vis Pesaro ha scoperto la duttilità di Zoia. Da laterale sinistro o da centrale al fianco di capitan Gavazzi il difensore acquistato in estate dal Seregno ha sempre garantito prestazioni eccellenti risultando uno dei più costanti del gruppo di Sassarini nelle prime sette giornate. “Dopo la retrocessione della scorsa stagione Pesaro rappresenta per me un nuovo inizio. Ho grandi stimoli e tanta voglia di ripagare la fiducia di società, mister e tifosi attraverso prove all’altezza”.

Esprime così la soddisfazione per la scelta effettuata in estate il classe 2001 Riccardo Zoia, bravo a rendere al meglio in qualsiasi posizione. “Ho sempre interpretato il ruolo di terzino sinistro, ma nelle ultime partite il mister mi ha adattato al centro. In passato mi avevano utilizzato anche da quinto di centrocampo o da terzo di difesa. Per me è importante giocare, la posizione conta relativamente”.

Contro il San Donato Tavarnelle si è travestito addirittura da rifinitore effettuando il traversone capitalizzato da Fedato per il gol decisivo. “Ho provato una bella gioia nello sfornare il primo assist e cercherò di farne altri. Dedichiamo il successo agli infortunati, soprattutto a Marcandella costretto a restare fuori per diverso tempo a causa della rottura del crociato”.

Con Sassarini il feeling è già elevato. “Mi piace l’idea del mister – ha terminato Zoia – che predilige il gioco palla a terra in ogni circostanza oltre a passaggi nello stretto. Mi sono ambientato benissimo nel gruppo grazie alla presenza di compagni straordinari. C’è grande affiatamento e questo ci lascia fiduciosi per il futuro”.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS