La Vis Pesaro punta al Dybala della Serie D

Molto vicino l’italo cileno Orellana, 13 reti col Varesina ed esultanza come Paulo della Roma

La Vis Pesaro spara un altro colpo. Dopo l’esterno Luca Paganini (classe 1993) dal Latina, fedelissimo di mister Stellone con cui condivise la storica promozione in A ai tempi del Frosinone, è ufficiale l’arrivo di Davide Bove (classe 1998) dal Crotone, dove ha militato nelle ultime due stagioni. Difensore di piede mancino, molto valido nel gioco aereo e nell’impostazione della manovra, il volto nuovo in casa biancorossa ha firmato un contratto quadriennale fino al 30 giugno 2028 a riprova della volontà del club del presidente Bosco di programmare a lunga scadenza, come avvenuto col tecnico Roberto Stellone, il mister in seconda Andrea Gennari e il match analyst Carmelo Merenda. Restando allo staff tecnico ci sarà un nuovo preparatore dei portieri che risponde al nome di Luca Gentili, reduce dalle avventure con Matelica e Ancona.

Nella costruzione dell’organico il mirino è rivolto adesso al reparto offensivo e le attenzioni puntate sul fantasista italo-cileno Marcelo Orellana Cruz, autore di 13 gol e 6 assist nell’ultimo campionato di Serie D col Varesina – esultanza alla Dybala -. Per puntellare la difesa piace l’italo-cubano Luigi Palomba (classe 2003), rientrato al Cagliari dopo il prestito all’Olbia, in cui ha collezionato 18 presenze e 1 rete.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS