La Vigor Senigallia chiude in bellezza, poker al Gallo e D’Errico sempre più re dei bomber

Gianfranco D'Errico

ECCELLENZA – I rossoblu vincono 4 a 1 e l’attaccante raggiunge quota 19 gol e stacca Perri (Jesina) di una rete

E’ stata una delle più classiche gare di fine stagione. Da una parte l’Atletico Gallo senza più obiettivi, dall’altra una Vigor Senigallia con la testa già in serie D. E proprio i ragazzi di Clementi chiudono in bellezza la stagione con un netto 4-1 esterno in cui D’Errico è andato a segno diventando il nuovo capocannoniere in attesa di Perri in campo domani.

E’ proprio il bomber della Vigor che al 14′ sblocca la gara dagli undici metri dopo essere stato atterrato da Fabbri. Il Gallo ci prova ma gli ospiti sono più spietati e in un amen chiudono il match: al 25′ segna di testa Magi Galluzzi e poi al 34′ Nobili da fuori area fa partire un siluro imparabile per Tatò. Gara pressoché chiusa. Nel finale di gara però, c’è spazio per altri due gol. La Vigor addirittura trova il poker all’82 con Rossetti, mentre tre minuti dopo Bartolini firma il gol della bandiera per il Gallo. Si congeda così, con un roboante 4-1, la Vigor Senigallia dal campionato di Eccellenza che ha dominato in lungo e in largo vincendolo meritatamente con ampio anticipo.

Il tabellino

ATLETICO GALLO – FCV SENIGALLIA 1-4

ATLETICO GALLO: Tatò, Fabbri (67’ Focarini), Notariale (64’ Pontellini), Dominici, Nobili, Di Gennaro,  Magnanelli (80’ Pecoraro), Galeazzi (57’ Ridolfi), Bartolini, Rizzato, Muratori (77′ Lazzari). All. Mariotti

VIGOR SENIGALLIA: Sarti, Olivi (78’ Tomba), Orciani (57’ Tofani), Magi Galluzzi, Lazzari, Rotondo, Baldini (53’ Nardone), Mancini, Marcucci (53’ Rossetti, D’Errico, Paradisi (67’ Nacciarriti). All. Clementi.

ARBITRO: Mancini Laura di Macerata ( assistenti Giannoni e Giacomucci)

RETI: D’Errico (R), Magi, Marcucci, Rossetti, Bartolini

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana