La Vigor blocca una “grande”

SERIE D – Bel pari in casa del L’Aquila

Il big match tra L’Aquila e Vigor Senigallia termina 1-1. Un risultato alla fine dei conti giusto, con i rossoblu che sono stati bravi a riacciuffare la forte formazione abruzzese. Di Tomba, ancora lui, l’inzuccata vincente arrivata nella ripresa. La squadra di mister Aldo Clementi torna a Senigallia contenta. Soprattutto della reazione. A differenza del pari (a dir poco) stretto maturato contro il Chieti domenica scorsa, questa volta i rossoblu possono ritenersi soddisfatti. Capitan Pesaresi e compagni sono stati bravi a contenere i padroni di casa, meritevoli di aver disputato una prima frazione veramente importante. La Vigor è andata sotto (“colpa” di una perla di Costa Ferreira al 26′), ma è comunque rimasta a galla. Da squadra matura. Col passare dei minuti della ripresa, i rossoblu sono venuti fuori, iniziando a impensierire più volte la retroguardia abruzzese. Fino al pari di Tomba, giunto al 65′: ancora lui, come con il Chieti, ancora di testa. Monumentali nei minuti finali Barzanti e Magi Galluzzi: il primo con un intervento miracoloso, il secondo con un salvataggio sulla linea provvidenziale. Testa subito rivolta al prossimo appuntamento. E che appuntamento: domenica arriverà una delle due battistrada al Bianchelli, il Campobasso.

L’AQUILA-VIGOR SENIGALLIA 1-1

L’AQUILA: Michielin, Bellardinelli, Alessandretti, Brunetti, Mengani, Giuliodori, Del Pinto, Origlio Banegas, Persiani, Costa Ferreira. All. Cappellacci.

VIGOR SENIGALLIA: Barzanti, Mancini (5′ Marini), Bucari (55′ Alessandroni), Magi Galluzzi, Gambini, Tomba, Kerjota, Romizi (77′ A. Pesaresi), D. Pesaresi (64′ Broso), Balleello, Vrioni (55′ Baldini). All. Clementi.

ARBITRO: Rossini di Torino.

RETI: 26′ Costa Ferreira, 65′ Tomba.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS