La Tec sbarca nel calcio a undici, campionato al via

CALCIO – Le gare si disputeranno al San Francesco di Trodica, saranno quattro le squadre ai blocchi di partenza

Giovedì 11 aprile sarà una data storica per la Polisportiva Sport Communication che, in collaborazione con la Trementozzi Eventi Comunicazione, darà il via alla Football Tec, campionato di calcio a 11 amatoriale che vedrà la partecipazione sperimentale di quattro squadreSi giocherà prettamente in orario serale, in giorni infrasettimanali, al San Francesco di Trodica e sarà un torneo sperimentale di appena tre mesi e mezzo, che avrà il compito di lanciare la nuova creatura sportiva della Tec in vista dell’exploit di settembre. Rispettate in pieno, come sempre, le linee guida che caratterizzano tutte le attività già preesistenti. Iscrizione gratuita, cinque euro quota tesseramenti, ricorsi a costo zero e totale assenza di multe e sanzioni. Senza dimenticare il riconoscimento digitale senza l’obbligo di presentarsi al campo con il documento d’identità, il portale con risultati live e statistiche dettagliate e la distinta di gioco già precompilata, inviata dall’organizzazione la mattina stessa della gara. La quota di partecipazione è di soli 80 euro a squadra per ogni partita giocata, in pratica cinque euro a persona come se si giocasse una sfida tra amici. Inoltre, dal punto di vista prettamente tecnico, presenti importanti novità sperimentali. Sarà inserito un time out per tempo a disposizione di entrambe le squadre, così come già avviene nel sette e nel cinque. Le sostituzioni saranno massimo sette ma, novità assoluta, un giocatore uscito dal campo potrà rimettervi piedi durante il match, fermo restando, appunto, il limite di sette cambi. Infine saranno introdotte le espulsioni temporanee per alcuni tipologie di falli. Tutte le casistiche, infatti, che non prevedano la condotta violenta, fisica e verbale e si limitino a situazioni di gioco (chiara occasione da gol, intervento di mano in sostituzione del portiere con chiara occasione da gol, doppio giallo), saranno punite con il cartellino rosso definitivo per chi lo subisce ma, al contempo, una penalità di dieci minuti da disputare con l’uomo in meno, indipendentemente da chi dovesse segnare, con immediato reintegro di un sostituto al termine della stessa penalità”. Molto semplice e snella la formula della Football Tec. Il campionato si articolerà in un girone unico di andata e ritorno di quattro squadre, con semifinali ad incrocio di sola andata e finalissima prevista per fine giugno. A tutto ciò verrà affiancata una Coppa Italia, con le stesse partecipanti, con partite di sola andata e super sfida conclusiva per l’assegnazione del trofeo. Saranno assegnati premi individuali e riconoscimenti, nasceranno format comunicativi ad hoc e sarà tutto propedeutico per il campionato di settembre.

Claudio Comirato
Author: Claudio Comirato

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS