La “Spuma Paoletti” perde il suo papà: a 70 anni é morto Giancarlo Paoletti

Imprenditore, gestiva con il fratello l’antica fabbrica di bibite avviata dal padre a inizio secolo

Giancarlo Paoletti, titolare insieme al fratello, della nota e antica azienda marchigiana produttrice di bibite é morto nel pomeriggio di ieri a causa di un male che non gli ha lasciato scampo. Aveva 70 anni e da alcuni mesi faceva i conti con problemi di salute, che lo hanno poi strappato alla moglie e al figlio Gianluca.

Ascoli e le Marche perdono, quindi, il babbo della “Spuma Paoletti”, un simbolo per tanti ex giovani e per un territorio che in quella bibita sembrava riconoscere l’artigianilità e la ricerca della qualità tipiche dei marchigiani. La fabbrica era stata fondata nel 1910, divenendo un marchio famoso anche oltre i confini nazionali per la “Spuma”, ma anche per molte altre bibite prodotte nel corso di un intero secolo.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS