“La scuola De Amicis riaprirà, ma non il 9 gennaio”

L’assessore Borini: “Per completare i lavori serve ancora del tempo”

“La scuola De Amicis riaprirà i battenti ma non nella giornata di lunedì 9 gennaio come avevamo stabilito tempo addietro. Per completare i lavori serve ancora del tempo”. A parlare è Tiziana Borini Assessore alle Politiche Educative per il comune di Ancona che proprio nella giornata di ieri ha avuto l’ennesimo incontro nella sede della seconda circoscrizione in via Cesare Battisti dove è stato fatto il punto della situazione.

Una cosa è certa attorno alle scuole De Amicis di Corso Amendola è pronta a scattare una vera e propria task force per restituire alla città di Ancona e al quartiere Adriatico questo complesso che da oltre un secolo è un vero e proprio caposaldo dell’istruzione come puntualizza la stessa Tiziana Borini: “All’interno e all’esterno della scuola sono stati fatti lavori per oltre 2 milioni di euro. Siamo alle battute finali e per cercare di stringere i tempi abbiamo deciso di fare il punto della situazione di giorno in giorno anche per il fatto che tanti sono i soggetti pronti a scendere in campo per chiudere questa partrita. Venerdi 23 dicembre inizieranno i collaudi dei lavori fatti con la partecipazione ovviamente dell’azienda e del direttore dei lavori. A questa stretta finale saranno chiamati a partecipare anche gli uffici comunali in modo particolare l’economato, la ditta che ci deve consegnare i mobili che sono gia pronti per la spedizione cosi come dobbiamo organizzare il servizio mensa in quanto alle De Amicis ci saranno con la riapertura del complesso i bambini che faranno il tempo pieno e due sezione dell’infanzia.Ogni soggetto stà facendo il massimo per accorciare i tempi basti pensare che la ditta che dovrà fare le pulizie si è detta disponibile ad intervenire anche nei giorni di festa caso mai ce ne fosse bisogno. I primi a rientrare in classe saranno i bambini ospiti delle scuole Leopardi in via Veneto per un totale di 11 classi comprese quelle che al momento si trovano alle Ferrucci”.

Di fronte a tutti questi soggetti pronti alla stretta finale difficile dare una data certa circa la riapertura della scuola: “ Per il 9 di gennaio – conclude la Borini – presumo che non ci siano i presupposti anche per il fatto che tutto almenoi all’inizio dipenderà dai tempi impiegati per i collaudo dell’edificio. Quando avremo qualche certezza in più saremo in grado di avvertire anche le famiglie circa la riapertura della scuola”.

Scuola che in realtà avrebbe anche potuto riaprire i battenti nel mese di Settembre ma gli alunni si sarebbero ritrovati a fare i conti con gli operai impegnati nella ristrutturazione della palestra dove in corso d’opera sono emersi una serie di problemi che hanno richiesto delle modifiche al progetto iniziale. Comune di Ancona che provveduto anche al rifacimento con tanto di modifica del marciapiede antistante le scuole De Amicis in corso Amendola.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS