La prima di “Balda” quasi perfetta: Fermana beffata al 90′

SERIE C – Pareggio da brividi per i canarini: 2-2 ma che peccato. Eurogol di Marchi, pareggio in mischia del Cesena dopo secondo tempo dominato

Difficile spiegare una gara del genere. Da dove partire? Dal punteggio? No. Intanto è rinata la Fermana, ed è questo quello che conta. Quasi perfetta la squadra del neo mister Gabriele Baldassarri. Il “Vi vogliamo così” della Duomo vale più di mille parole.

Perchè i beniamini di casa, risistemati con poche ma semplici idee dal “normal one” che ha sostituito Riolfo, sono stati beffati ma avrebbero meritato davvero i tre punti al termine di una gara dalle mille emozioni. Il Cesena, una big del girone, si è affacciato poche volte, pochissime, dalle parti di Ginestra, aveva messo il muso avanti con Pierini a fine primo tempo – ma che topica l’assistente a non sbandierare l’offside -, e poi, dopo un secondo tempo in cui aveva sofferto la veemente reazione della Fermana che l’aveva ribaltata sul 2-1, ha piazzato clamorosamente la beffa a tempo scaduto. Con un gol brutto, in mischia, al secondo calcio d’angolo della sua scialba gara.

Viale Trento gelato quando ribolliva di emozioni. Da brividi la prestazione dei canarini, di carattere, di qualità. Il secondo tempo è stato pressoché perfetto. Quante occasioni… Cognigni aveva pareggiato con una torsione micidiale. Poi la traversa di Pannitteri. E per finire la rovesciata di Marchi. Sensazionale il gol di Ettore, finalmente, a finalizzare una torre di Graziano con una prodezza da campione. 2-1 all’83’. Apoteosi prima di una beffa che fa male. All’ultimo corner, mentre tutti chiedevano “attenzione al cancello”, la spizzata di Missiroli al di qua del primo palo ha innescato una carambola sul secondo, dove come un falco si è avventato Caturano. 2-2 e urlo strozzato in gol per un Recchioni che adesso deve credere nella salvezza.

Il tabellino
FERMANA 2-2 CESENA
FERMANA (4-4-2) Ginestra; Alagna, Rossoni, Scrosta, Sperotto; Pannitteri, Urbinati (42’st Sangiorgi), Mbaye (33’st Graziano), Rodio (33’st Simonelli); Cognigni (30’st Marchi), Kyeremateng (42’st Bugaro) (A disp: Moschin, Parodi, Spedalieri, Giannò, Pistolesi, Capece, Molinaro) All: Baldassarri
CESENA (4-4-2) Nardi; Ciofi, Gonnelli, Allievi (22’st Brambilla), Favale; Frieser (16’st Missiroli), Ardizzone, Steffè (27’st Pogliano), Pierini; Bortolussi (16’st Caturano), Pittarello. (A disp: Shpendi, Pollini, Maddaloni, Berti, Ilari, Bizzini) All: Viali
ARBITRO Calzavara di Varese
RETI 36’pt Pierini, 7’st Cognigni, 38’st Marchi, 45’st Caturano
NOTE ammoniti Mbaye, Urbinati, Kyeremateng, Gonnelli, Ciofi, Pannitteri; angoli 2-2; recupero 2’+5’; spettatori 837

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia