La mostra “Donne in chiaroscuro” di Rosati all’edizione 2019 di Cartacanta – FOTO

Insieme all’artista Rita Bruni presentano una ricerca estetico formale della bellezza femminile

Le varie collaborazioni a progetti scolastici ed extrascolastici nel panorama civitanovese hanno fatto conoscere l’artista di San Benedetto del Tronto Andrea Rosati a Enrico Lattanzi che ha voluto dedicargli uno spazio nell’edizione 2019 di Cartacanta.

Rosati porta la mostra “Donne in chiaroscuro” concepita con Rita Bruni, artista sambenedettese dall’approccio concettuale. Due artisti per un duplice percorso: una ricerca estetico formale vista con l’occhio di un uomo, Andrea Rosati, che ammira la bellezza femminile, che scolpisce le forme del corpo con la luce, materia prima di ogni fotografo.

Una ricerca che vuole andare oltre l’apparente e cerca di esaltare non solo la bellezza, ma anche la forza interiore della femminilità, che si esprime attraverso la scelta di corpi maturi e di una modella in particolare, Sonia Iacchelli, testimonial del centro oncologico, capace di sconfiggere la malattia e di esserne fiera, tanto da esporre i segni dell’intervento quasi come un trofeo. La palese bellezza che viene in “chiaro” al primo sguardo e la forza interiore che è più nascosta (“scuro”), manifestandosi quindi ad uno sguardo più profondo. La scelta delle modelle è stata fatta proprio a partire da questa esigenza di mettere in luce la forza interiore che la femminilità, valore aggiunto dell’essere umano donna, porta con sé. Il percorso di Rita Bruni vuole essere più intimo, uno sguardo dal di dentro dell’essere donna che, attraverso un cammino quasi iniziatico che percorre “Seven rooms”, sette stanze di consapevolezza del sé.

Lo sguardo esteriore, maschile, di Rosati si coniuga con quello interiore, femminile, della Bruni presentando un itinerario conoscitivo che si esprime attraverso l’estetica della forma, del colore, del chiaroscuro.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS