La matricola Castelfrettese piazza tre colpi

PROMOZIONE – Arrivano Arsendi, Garuti e Felicissimo

La Castelfrettese, matricola del girone A di Promozione, si aggiudica tre under di valore. Il centrocampo viene rinforzato da Filippo Arsendi (classe 2003), reduce dalla stagione trascorsa all’Olimpia Marzocca in Promozione, dove ha giocato con continuità. Il volto nuovo dei frogs è cresciuto nel florido vivaio della Vigor mettendosi in evidenza, tanto da meritarsi nel 2019 la convocazione con la Rappresentativa Nazionale Under 16 della Lnd per disputare il prestigioso Torneo Scirea. Nella stagione successiva si è guadagnato l’inserimento in prima squadra, allora militante in Eccellenza, dove ha collezionato diverse presenze rimanendo fino a dicembre 2021, quando venne girato all’Atletico Mondolfo Marotta in Promozione. Centrocampista di notevole struttura fisica e dotato di buona tecnica, Arsendi può agire da regista o da interno e vanta un destro incisivo sui calci piazzati.

Il jolly viene invece calato con Filippo Garuti (classe 2003) che ha disputato due stagioni di vertice coi Portuali Ancona, caratterizzate da altrettante qualificazioni ai playoff di Promozione. Nella prima il sogno dell’Eccellenza si è infranto a causa della sconfitta di misura nello spareggio di Jesi contro il Chiesanuova, mentre nella seconda il cammino si è interrotto in semifinale nella tana dell’Urbania. Cresciuto nelle giovanili di Candia Baraccola e Ancona, il nuovo acquisto biancorosso ha evidenziato coi Portuali notevole versatilità, ricoprendo tutte le posizioni del centrocampo e adattandosi con efficacia al ruolo di laterale di difesa.

Il reparto avanzato della Castelfrettese acquista invece imprevedibilità con Filippo Felicissimo (classe 2003), proveniente insieme ad Arsendi dall’avventura con l’Olimpia Marzocca, dove si è posto in luce come uno dei fuoriquota più prolifici della Promozione con 4 reti segnate che non sono però bastate per evitare la retrocessione della sua squadra. In precedenza si era distinto nella Juniores della Vigor, dove aveva segnato gol a raffica in tandem con Alessandro Grilli che ritroverà alla Castelfrettese. Sinistro di piede, Felicissimo predilige agire da esterno destro per accentrarsi e arrivare alla conclusione col suo piede preferito, ma può essere utilizzato anche da trequartista o da seconda punta essendo dotato di fantasia e scaltrezza.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS