La Maceratese pensa a Di Fabio e Bugiardini ma Trillini non si tocca (fino a domenica)

ECCELLENZA – Lunedì caldo in casa biancorossa

Alla fine della fiera mister Sauro Trillini resta in sella. Almeno per un’altra settimana, fino alla gara di Montefano. I biancorossi avevano messo nel mirino Guido Di Fabio per ricomporre la coppia con Peppe Sfredda ma il tecnico di Martinsicuro dopo un iniziale interesse ha dialogato nel pomeriggio con la Vastese e il suo approdo in Abruzzo è probabile (entro martedì mattina l’annuncio del nuovo tecnico).

Avendo però idea di valutare l’ipotesi del cambio i biancorossi hanno messo nel mirino anche Luigi Bugiardini, tecnico nella scorsa stagione al Monturano e protagonista di una grande annata proprio insieme al ds Peppe Sfredda. Alla fine l’ultima parola spetta al presidente Crocioni che non se l’è sentita di cambiare e così avanti con Trillini in panchina.

Domani (martedì) si torna in campo per allenarsi e i biancorossi avranno anche un volto nuovo (leggi), Alessandro Mancini reduce da esperienze con Castelfidardo e Mestre.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS