La Jesina non accelera, previsto incontro tifosi-società

ECCELLENZA – Il club sornione sul mercato, Pesaresi e Bezziccheri non facili e nella pancia del Carotti i supporters vogliono vederci chiaro


Trascorrono i giorni e la campagna acquisti della Jesina non accelera. Tardano gli annunci sui nuovi arrivi, fermi al portiere Moscatelli, reduce dalla retrocessione col Cattolica, e alla punta Cordella, autore di dieci gol col Mondolfo in Promozione dopo i diciotto dell’anno precedente. Non ci sono passi avanti riguardo le conferme dei pochi reduci della scorsa stagione, con l’attaccante Monachesi attenzionato da diverse società e il difensore Martedì sospeso tra Maceratese e Montefano.

Non decollano nemmeno le altre trattative visto che il centrocampista della Vigor Alessandro Pesaresi attende chiamate dalla Serie D e ha sempre calda la pista che conduce al Montefano, dove ritroverebbe Nico Mariani suo allenatore ai tempi del Marina, mentre l’attaccante Bezziccheri (ex Fabriano Cerreto) ha sirene di categoria superiore.

A un mese dall’inizio della preparazione sale il malcontento anche nei sempre caldi e affezionati sostenitori biancorossi, tanto che sarebbe stato convocato per oggi pomeriggio nella pancia del Carotti un faccia a faccia tra alcuni rappresentanti della tifoseria e gli esponenti di spicco della società. Il popolo leoncello si aspetta colpi in grado di riaccendere la passione sopita sotto la cenere e il club è allo stesso tempo chiamato a dare risposte precise sugli obiettivi da inseguire in tema di campagna acquisti. Stavolta potrebbe essere l’occasione giusta per guardarsi negli occhi e chiarire le reali intenzioni.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS