La Figc respinge la richiesta della Maceratese

CALCIO – Il vice presidente Panichi: “Eccellenza a 16 squadre e nessun inizio posticipato. Poi se la società farà ricorso non possiamo sapere cosa succederà in tribunale”. A ore il comunicato che ufficializzerà il ripescaggio dell’Azzurra Colli

“La linea adottata è quella di proseguire su quanto detto negli ultimi comunicati”. Ivo Panichi, vice presidente della Figc Marche, parla della vicenda Maceratese: “Il percorso è arrivato a un punto tale che il consiglio ha dato un’interpretazione della norma dopo essersi consultato con esperti della materia. Poi è chiaro che se la società intende fare ricorso noi non possiamo sapere cosa succederà in tribunale. Al momento non c’è nessun dubbio: Eccellenza a 16 squadre e nessun inizio posticipato”. In giornata uscirà il comunicato ufficiale che sancirà il ripescaggio ufficiale dell’Azzurra Colli in Eccellenza e del Corridonia in Promozione. La palla passa alla Maceratese e alla Filottranese, solo in caso di un ricorso al Tar le cose potrebbero cambiare.

a.b.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS