La Fermana verso Carrara senza il neo arrivato Petrucci

TIM CUP – L’ala non parteciperà alla prima gara ufficiale dei canarini in programma domani allo “Stadio dei Marmi” alle 17.30 contro la Carrarese. Chi vince sfida il Frosinone

di Lorenzo Attorresi

Altroché Jova Beach Party. La Fermana non va al mare, bensì a Carrara sognando lo Stirpe di Frosinone. Ma senza Andrea Petrucci. Ap7 non è partito alla volta della Toscana, dove domani pomeriggio la Fermana affronterà l’undici di casa di Silvio Baldini per il primo turno di Tim Cup. Con il pari al termine dei 90’ si andrà ai supplementari e poi eventualmente ai rigori. Chi vince, domenica prossima si recherà in Ciociaria. Curiosità: la Rai ha rinunciato ai diritti per i primi due turni di Coppa, perciò la partita non verrà trasmessa da alcuna emittente e per vedere la Fermana occorrerà andare allo stadio per gustarsela dal vivo. Se da una parte manca Petrucci, dall’altra non ci sarà… Francesco Tavano. L’ex attaccante di Serie A e Liga ha un affaticamento e quindi in avanti non farà coppia con l’altro indimenticato bomber Massimo Maccarone. Flavio Destro, inoltre, rinuncerà pure al neo arrivato Manè ma non all’esterno Bacio Terracino che entrerà in distinta. L’ex Potenza risulta infatti tra i venti convocati. “Non sarà possibile fare una prestazione al massimo, l’obiettivo è sicuramente il campionato ma ci teniamo ad onorare l’impegno – le parole di Destro – La Carrarese? Ha tanta qualità in tutti i reparti ed esprime un buon calcio”. Il tecnico dovrebbe riproporre il 4-3-3 delle ultime uscite. Baldini, dal canto suo, è molto carico. “Vogliamo il risultato pieno per andare a Frosinone, nonostante questo periodo sia dedicato alla preparazione e non possiamo essere brillanti. Abbiamo anche degli acciaccati. Nelle ultime ore sono arrivati pure Manneh e Cianco che ci possono dare una grossa mano”. Arbitra Luciani di Roma 1.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS