La Fenice, Risonanza Magnetica Cardiaca: viaggio virtuale dell’apparato cardiovascolare

Dott. Alberto Gagliardi: “Ricostruzione tridimensionale dettagliata del cuore e delle strutture vicine, grazie a tecniche sicure e confortevoli”

La risonanza magnetica cardiaca di recente introduzione al poliambulatorio medico diagnostico La Fenice di Porto Sant’Elpidio ha una grande rilevanza e potenza diagnostica superiore a qualsiasi metodica tradizionale, come tac ed eco. L’impiego di campi magnetici e onde radio per creare immagini dettagliate del cuore e dei grandi vasi, si rivela uno strumento non invasivo che permette valutazioni di estrema precisione, sia la struttura che della funzione del cuore. Ne abbiamo parlato con il dott. Alberto Gagliardi, direttore del centro medico La Fenice.

Quali sono i principali vantaggi della Risonanza Magnetica cardiaca (RMC) rispetto alle altre tecniche diagnostiche?

Uno dei principali vantaggi della RMC è la sua capacità di fornire immagini ad alta risoluzione senza l’uso di radiazioni ionizzanti, a differenza delle radiografie o delle tomografie computerizzate (TC). Questo la rende particolarmente sicura, soprattutto per i pazienti che necessitano di controlli frequenti. Inoltre, la RMC offre una valutazione molto dettagliata sia della morfologia che della funzione cardiaca, permettendo di identificare una vasta gamma di patologie cardiache con grande accuratezza. La RMC è estremamente efficace ed utile in molte situazioni:per la diagnosi e la gestione delle cardiopatie congenite, delle cardiomiopatie, delle malattie delle valvole cardiache e della malattia coronarica. È anche molto efficace nel rilevare aree di ischemia o cicatrici da infarto miocardico, nel valutare la funzione ventricolare e nell’ambito della prevenzione. La sua capacità di fornire informazioni dettagliate sulla struttura anatomica, e sulla funzione del cuore la rende uno strumento indispensabile in cardiologia.

Quali sono le caratteristiche del macchinario utilizzato per la RMC?

La Risonanza Magnetica è un macchinario di alto campo con potenza 1,5 tesla, di ultima generazione dalle caratteristiche tecniche esclusive, tra cui l’alta definizione delle immagini grazie al numero elevato di gradienti, il tunnel del magnete con l’apertura più grande esistente, che offre il massimo comfort e tranquillità. Inoltre, durante vengono fornite delle cuffie dove il paziente può ascoltare la sua musica preferita e un costante flusso di aria garantisce una piacevole sensazione. Il personale tecnico del nostro Centro è preparatissimo e costantemente aggiornato e prima dell’esame spiega il processo al paziente di esecuzione dell’esame stesso. La comunicazione continua tra il paziente e il personale medico durante la procedura è fondamentale per assicurare un’esperienza serena e sicura.

Quali gli sviluppi futuri sul versante tecnologico?

La tecnologia della RMC è in continua evoluzione. Prevediamo miglioramenti nella risoluzione delle immagini e nella velocità di acquisizione, il che ridurrà i tempi di scansione e aumenterà il comfort del paziente. Inoltre, l’intelligenza artificiale sta iniziando a giocare un ruolo significativo nell’analisi delle immagini, aiutandoci a rilevare e interpretare anomalie con maggiore precisione e rapidità. Questi progressi renderanno la RMC ancora più utile nella diagnosi e nel monitoraggio delle malattie cardiache. Sicuramente il primo tra tutti i vantaggi è la rapidità con cui l’esame può essere prenotato: per tutta la nostra diagnostica per immagini, presso il poliambulatorio medico La Fenice nelle due sedi di Porto Sant’Elpidio e Civitanova Marche non esistono liste di attesa. Lo stesso dicasi per il referto che viene consegnato al paziente entro il giorno successivo, se non immediatamente dopo l’esame. Ovviamente da non trascurare l’elevata qualità del servizio, grazie alla sinergia tra dotazione di tecnologia innovativa e professionalità di tutte le figure coinvolte nell’esecuzione degli esami.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS