La Fenice apre il Centro Salute Donna

Parte il centro Salute Donna a La Fenice di Civitanova Marche, progetto dedicato alla medicina di genere, unico nella Regione Marche.

Dopo l’acquisto della Risonanza Magnetica Alto Campo, con potenza 1,5 tesla, che sta registrando un numero elevato di presenze anche da fuori regione, il Polo Diagnostico all’avanguardia per le sue tecnologie con con oltre 120 professionisti, è pronto per nuovi traguardi. L’idea alla base del Centro Salute Donna è la prevenzione in ogni fase della vita della donna, dall’ adolescenza, alla menopausa, per arrivare alla terza età, partendo dalle caratteristiche individuali della persona, per un completo percorso di benessere tutto al femminile. Dopo un’accurata anamnesi, l’internista e gastroenterolo dott. Paolo Squadroni predispone un piano di prevenzione e di cura personalizzato, insieme alla collaborazione di uno staff specializzato di medici che lavorano in sinergia.

Il dott. Squadroni, con la sua esperienza maturata in molti anni di corsia nel reparto di Medicina dell’Ospedale di Civitanova Marche, è il protagonista indiscusso di questo nuovo Centro Salute Donna. Il centro medico diagnostico La Fenice, nelle due sedi di Porto Sant’Elpidio e Civitanova Marche, è diventato punto di riferimento del territorio per gli elevati standard qualitativi, nell’offerta di percorsi di diagnosi, di cura e prevenzione, con trattamenti studiati sulle reali necessità dei singoli pazienti. L’obiettivo è chiaro e ambizioso, è il passo ad una medicina sempre più di precisione, in un ambiente sicuro, confortevole e accessibile. Cosa, che attualmente La Fenice riesce a fare, grazie al metodo di gestione organizzazione supervisionato dalla figura del manager sanitario nella persona del dott. Alberto Gagliardi.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS