La Feba sbanca Roma

BASKET A2 – Netta vittoria delle momò nella capitale

La Feba Civitanova Marche espugna il campo dell’Elite Roma per 70-93 dopo una prestazione convincente. Due punti preziosi per le momò che conquistano la seconda vittoria consecutiva del 2019 e chiudono il girone d’andata con 14 punti e la nona piazza. Un successo arrivato senza capitan Veronica Perini, out per infortunio, ma con le prestazioni convincenti di De Pasquale e Orsili, top scorer di giornata. Primo quarto molto equilibrato con le due compagini che rispondono colpo su colpo: a meta’ frazione le momo’ piazzano un break di 0-10, 8-18, grazie ad un’ispirata Orsili. Le capitoline non riescono a ricucire lo strappo e finiscono sul -14, 11-25 a 1’52” dal termine, poi Masic e Salvucci chiudono sul 20-28. Nel secondo periodo le biancoblu subiscono il break ospite di 9-0 collezionato da Masic e Kolar ma riescono a evitare il sorpasso. Il secondo quarto prosegue con un continuo botta e risposta che premia le ragazze di coach Scalabroni, grazie ai due liberi di De Pasquale nel finale che fissano il punteggio sul 45-48 con cui si va al riposo lungo. Alla ripresa delle ostilità le momo’ prendono il largo piazzando nella seconda meta’ della frazione un break di 3-15 che risultera’ determinante. Salvucci nel finale mette i due punti del 56-72 con cui si chiude il periodo. Nell’ultimo quarto la Feba gestisce agevolmente il margine, chiudendo sul 70-93 finale. 

Il tabellino 

INTEGRIS ROMA – FEBA CIVITANOVA MARCHE 70-93

INTEGRIS ROMA: Introna, Di Stazio 1, Masic 22, Magistri 5, Grattarola 17, Buscaglione 4, Loi ne, Kolar 3, Giambalvo ne, Chrysanthidou 10, Salvucci 8 All. Prosperi

FEBA CIVITANOVA MARCHE: Orsili 24, De Pasquale 22, Ortolani 6, Bocola 10, Maroglio 4, Trobbiani J. 12, Paoletti, D’Amico 2, Marinelli, Pelliccetti, Perini ne, Trobbiani G. 13 All. Scalabroni

Arbitri: De Ascentiis, Palazzo

Parziali: 20-28, 25-20, 11-24, 14-21

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS