“La droga? Non è mia, l’ho trovata sopra al tavolo”: nei guai 30enne maceratese

L’uomo è stato notato mentre beveva una bevanda davanti ad un locale in Corso Cavour

Questa mattina, alle ore 3.40 circa, gli agenti della “Volante” transitando in Corso Cavour a Macerata, nei pressi di un esercizio commerciale etnico, hanno notato un uomo intento a consumare una bevanda appoggiato ad un tavolo esterno del locale. Alla vista dell’autovettura di servizio, compiendo un gesto repentino, ha gettato dietro di sè un involucro. Il gesto non è sfuggito ai poliziotti che sono scesi dall’auto recuperando l’involucro. All’interno sono state trovate alcune dosi di hashish.

 

Successivamente l’uomo è stato identificato: si tratta di un giovane 30enne maceratese. In merito alla sostanza stupefacente rinvenuta, l’uomo nel tentativo di giustificarsi ha dichiarato di non esserne il proprietario, a suo dire, lo aveva trovato casualmente sopra al tavolo su cui stava consumando una birra e lo aveva gettato a terra per pulire. Il 30enne è stato denunciato alla competente Autorità quale assuntore di sostanza stupefacente. L’hashish è stato posto in sequestro.

Durante i controlli, durati tutta la notte, sono state identificate 27 persone e sottoposti a controllo 18 veicoli.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS