La dedica speciale di Moretti: “A mio nonno venuto a mancare mercoledì”

Federico Moretti, attaccante Matelica

POST GARA – Mister Colavitto (a sorpresa): “A Matelica più pressioni che a Palermo”

“Dedico il gol e la vittoria a mio nonno, purtroppo morto mercoledì. Mi sembra normale dedicarlo a lui”. Sono le parole di Federico Moretti, attaccante del Matelica decisivo oggi nella gara contro la Sambenedettese (vinta 3 a 2 dai biancorossi). Mister Colavitto invece, un pò a sorpresa, tira fuori qualche sassolino: “Sento spesso dire da miei colleghi che a Matelica non ci sono pressioni. Non è assolutamente vero, anzi. Posso dire che a Matelica ci sono più pressioni che a Palermo. Adesso si torna con le pressioni quotidiane: oggi tre punti fondamentali per il nostro percorso“.

La dedica speciale del tecnico: “Vittoria dedicata al nostro primo tifoso Kaled per il suo compleanno odierno“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia