La Croce Gialla di Ancona fa un altro passo avanti verso l’emergenza veterinaria

Il servizio di pronto intervento sanitario in caso di animali di piccola taglia è in fase di progettazione

Nei giorni scorsi un gruppo di volontari della Croce Gialla di Ancona ha partecipato ad un seminario presso l’ospedale veterinario di Matelica dove sono state trattate le prime nozioni di pronto soccorso circa il trattamento delle fratture, delle ferite e i parametri vitali degli animali da compagnia in modo particolare i cani.

L’incontro organizzato dall’Università di Camerino, scuola di Bioscienza e Medicina Veterinaria, ha visto la partecipazione del professor Andrea Spaterna, direttore sanitario, del dottor Marco Cerquetella, oltre ad altri docenti come Andrea Marchegiani, Adolfo Maria Trambella, Angela Palumbo Piccionello. Un incontro durato un’intera giornata, a cui hanno partecipato anche dei volontari della Croce Gialla di Recanati e quelli della Croce Azzurra di Montalto Marche.

Per la Croce Gialla si è trattato di un evento particolarmente atteso che ha qualificato il personale circa i primi soccorsi in caso di necessità ad animali da compagnia. L’Associazione dispone di un’ambulanza veterinaria certificata dalla Regione Marche che attualmente viene utilizzata per i cosiddetti trasporti secondari. Con il personale qualificato è stato aggiunto un ulteriore tassello che senza dubbio verrà preso in considerazione dai competenti uffici della Regione Marche per quello che riguarda il servizio di pronto intervento sanitario in caso di animali di piccola taglia con relativo trasporto in strutture convenzionate sempre con l’utilizzo dell’ambulanza veterinaria. Servizio che attualmente è in fase di progettazione.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia