La Corplast fa sul serio, Benedetti opposto: possibile colpaccio al centro

Arianna Benedetti

VOLLEY B2 – La talentuosa classe 2000 verso l’approdo a Corridonia. Ufficiale l’arrivo della schiacciatrice Partenio

di Michele Raffa

E’ una Corplast Corridonia che punta in alto quella che la società sta costruendo e presto consegnerà a coach Marega. Le già numerose e valide conferme come quella di capitan Bianchella, della regista Gemma e del libero Mercanti rappresentano basi solide per costruire un roster che possa ambire ai vertici della classifica del torneo di serie B2. Con la conferma anche della schiacciatrice Francescon, a riempire un altro slot in posto 4 come anticipato (leggi qui) è arrivata ufficialmente anche Stefania Partenio, ex Roana Cbf Macerata. Le novità però arriverebbero in posto 2 e al centro. Nel ruolo di opposto infatti, appare vicinissimo l’accordo con Arianna Benedetti. Talentuosa ragazza classe 2000 che nell’ultima stagione si è messa in luce con l’Italiana Pellami Monte San Giusto nel campionato di B2. Nella stessa categoria, l’anno precedente si è fatta le ossa in casa Conero Planet alle spalle dell’esperta Alessandrini. Il potenziale e la carta d’identità sono assolutamente dalla sua parte e la prossima stagione, con un eventuale approdo a Corridonia, potrebbe essere quella della definitiva consacrazione. Occhio invece al centro. Se la conferma per il terzo anno consecutivo di Pettinari ha già occupato un primo slot, la società corridoniense sembrerebbe intenzionata ad assicurarsi un profilo di assoluto spessore. Stiamo parlando della gigantesca Stefania Corna, centrale classe ’90. I suoi 192 centimetri d’altezza farebbero molto comodo alla prima linea della Corplast. Nel suo curriculum vanta tantissima serie A2 da protagonista, con alcune parentesi in A1. Recentemente si è distinta nella B1 lombarda con la maglia di Laurano. Come mai ora potrebbe arrivare nelle Marche? Corna è fidanzata con il nuovo opposto della Menghi Shoes Macerata Alejandro Rizo Gonzalez. La soluzione ideale per lei sarebbe coniugare amore e pallavolo. Corridonia ha fiutato la possibilità per adescarla, ma ad oggi è ancora una grande suggestione.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia