La compagna non riesce a contattarlo: trovato senza vita nel letto

Il dramma a Senigallia

Era ancora a letto, in pigiama, quando i soccorritori hanno fatto irruzione nel suo appartamento, in viale Leopardi, alle porte del centro storico di Senigallia e lo hanno trovato morto. La vittima è un uomo di 69 anni.

Per tutta la giornata la compagna ha provato a contattarlo, senza risposta, quindi ha lanciato l’allarme. Quando il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri sono intervenuti, attorno alle 18.30 di ieri (24 novembre), l’hanno trovato ormai senza vita. Secondo il medico legale, è morto per cause naturali.

ULTIME NOTIZIE DI CRONACA

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia