La Civitanovese rosicchia un punto e non aggancia l’Urbino

ECCELLENZA – Grande intensità, il Montegranaro conferma l’ottimo inizio di stagione

Nel recupero della settima giornata di Eccellenza, Montegranaro e Civitanovese non vanno oltre lo 0-0 in una gara comunque intensa e vogliosa da parte delle due squadre. Padroni di casa peraltro privi di Kukic e Zaffagnini con Morales e Perpepaj inizialmente arruolati solo per la panchina. Nel primo tempo due occasioni rossoblù sui piedi di Domizi, il primo tiro al 22′ parato da Taborda e il secondo invece sparato alto. Per il Montegranaro formato prima frazione invece solo la giocata di Tonuzi che entra in area e calcia non inquadrando la porta.

La grande occasione gialloblù viene creata invece dopo dieci minuti della ripresa. Conclusione a botta sicura di Radojicic e Passalacqua è miracoloso a salvare sulla linea mettendo in corner. Girandola di cambi ma a non cambiare è la sostanza: al 27′ punizione del Montegranaro e colpo di testa di Tonuzi che termina di nulla al lato. Alfonsi allora guarda in panchina e fa il ditino verso Spagna. L’ex Porto D’Ascoli entra e si presenta al 32′ con un tiro dall’interno dell’area che manda sul fondo. Citanò si scalda con il suo bomber che al 37′ piazza il tiro-cross su cui Brunet non arriva a colpire di testa per centimetri. Sarà l’ultima occasione del match. La squadra di Alfonsi rosicchia un punto verso l’Urbino che resta sola capolista a 19 punti (-2 per i rossoblù). Pareggio che permette invece al Montegranaro di agganciare il treno formato da Montefano e Jesina, tutti attualmente in zona playoff.

MONTEGRANARO-CIVITANOVESE 0-0

MONTEGRANARO: Taborda, Foresi, Ruggeri, Pagliarini, Di Biagio (13’st Merzoug), Capponi (13’st Morales), Radojicic (13’st Cicconetti), Tissone, Tonuzi (30’st Perpepaj), Rozzi, Tinazzi. Allenatore: Barone.

CIVITNAOVESE: Testa, Candia, Pasqualini, Visciano, De Vito, Passalacqua, Mangiacapre (19’st Guedack), Domizi, Paolucci (16’st Spagna), Bagnolo (13’st Strupsceki), Becker (25’st Brunet). Allenatore: Alfonsi.

ARBITRO: Laura Mancini di Macerata.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS