La Civitanovese revoca il silenzio stampa: “massima visibilità” ma parla solo il presidente

PROMOZIONE – Il diktat della società è durato cinque ore

Revocato il silenzio stampa. Nel giro di pochissime ore la Civitanovese ha cambiato idea, ora si può parlare (leggi qui). Ora si capiscono ancor meno quali siano le reali motivazioni della scelta dapprima ordinata ai propri tesserati da parte della società.

“Ribadendo che lo stesso non era stato indetto in senso polemico verso gli organi di comunicazione ma al solo fine di evitare di alimentare ulteriori polemiche dopo gli episodi della gara di Corridonia, il presidente Mauro Profili, ha deciso di revocarlo per poter anche permettere la massima visibilità dell’importante partita di domenica contro la capolista Chiesanuova. Fino alla quale sarà lo stesso presidente l’unico rappresentante della società a rilasciare dichiarazioni”. Quindi massima visibilità ma solo se a parlare è il presidente. Un primo passo..

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS