La Cbf Balducci è un treno in corsa: “Possiamo puntare a qualsiasi obiettivo”

Massimiliano Balducci

VOLLEY FEMMINILE A2 – Il general manager Balducci: “Con la capolista grande prova di squadra, Ravenna avversario pericoloso”

“La Cbf Balducci Macerata non si pone limiti o obiettivi precisi. La squadra è costruita per i playoff, ma domenica battendo la Megabox capolista abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti e puntare qualsiasi tipo di obiettivo”. Parola del general manager Massimiliano Balducci.

Nel derby del Banca Macerata Forum, le orange hanno mostrato i muscoli mettendo al tappeto la prima della classe con un’ottima prova di forza risalendo dall’1-2 e portando a casa la quinta vittoria consecutiva. Risultato incredibile pensando alla stagione turbolenta vissuta dal sodalizio maceratese, a cavallo tra novembre e dicembre con la squadra colpita dal Covid. “Siamo stati fermi quaranta giorni e di questo la squadra ne poteva risentire, ma le ragazze sono state brave subito a rimettersi in carreggiata e lavorare sodo. Uno sforzo premiato dai risultati in campo. Coach Paniconi può fare affidamento su tutte le ragazze del proprio roster e ne è stata dimostrazione proprio la gara contro la Megabox. Un’unità di intenti, una mentalità di squadra che racchiude tutta la forza della Cbf Balducci”.

La classifica ora è succulenta per l’HR Macerata con 21 punti al quinto posto, ma l’imminente scontro diretto nella tana di Ravenna (mercoledì ore 20 per il recupero della sesta giornata di ritorno) è una sorta di spartiacque che potrebbe indirizzare il cammino delle orange in quella che sarà la post season, senza dimenticare gli ultimi due match della regular season contro Montecchio (fanalino di coda) e in casa con Soverato (altro scontro diretto). “Sappiamo il valore di Ravenna e quanto può essere pericolosa in casa, ma conosciamo anche il nostro valore e per questo sono fiducioso”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana