La Castelfrettese si riprende il comando del girone B: Grottazzolina, difesa colabrodo

L'undici della Castelfrettese sceso in campo contro la Laurentina

PRIMA CATEGORIA – Numeri e curiosità dopo l’ultimo turno di campionato

Santa Veneranda (girone A), Elfa Tolentino (girone C) e Castel di Lama nel girone D si confermano in vetta ai rispettivi campionati, nel girone B invece il San Costanzo cade sul campo del Monserra ed è costretto a cedere la plancia di comando alla Castelfrettese che di misura passa sul campo della Laurentina. Nello stesso girone primo successo per le Torri Castelplanio grazie all’1 a 0 in casa contro la Labor.

L’attacco più esplosivo della Prima categoria con 28 gol all’attivo è quello del Monserra, il più anemico appartiene all’Offida (girone D) appena 7 le reti messe a segno. Fare gol al Sant’Orso (girone A) è una vera e propria impresa, appena 6 le reti subite, da rivedere invece la retroguardia del Grottazzolina: 31 le reti incassate.

Montemilone Pollenza (girone C) e Rapagnano (girone D) sono ancora imbattute, mentre Tavernelle (girone A) e lo stesso Montemilone Pollenza detengono il record dei pareggi ben 8. Chi invece non ha mai pareggiato è l’Elfa Tolentino, capolista nel girone C con 30 punti frutto di 10 vittorie, un vero record per questo campionato di Prima categoria a cui si devono aggiungere 3 sconfitte.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana