Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

La casa popolare diventa un B&B: nei guai due fratelli

img

Si tratta del complesso residenziale in via Flaminia ad Ancona

Avevano trasformato due alloggi avuti dalle case popolari e di proprietà dell’Erap in due bed and breakfast. Blitz mercoledì mattina del nucleo di polizia giudiziaria della Municipale di Ancona in via Flaminia assieme al personale dell’Erap. A finire nei guai due fratelli di Ancona uno dei quali è stato un noto esponente di Sosteniamo l’Ancona, associazione dei tifosi, che aveva provato a tenere in piedi la squadra di calcio fino al crack finanziario che ha portato alla scomparsa della società nell’estate di tre anni fa.

L’indagine avviata nei mesi scorsi è partita grazie alla segnalazione di alcuni residenti che avevano notato strani movimenti nel complesso residenziale di proprietà dell’Erap che si trova in via Flaminia nei pressi del ponte che conduce in via Mattei. Segnalazioni che erano arrivate anche al comando della Municipale. Dopo una serie di indagini e di appostamenti è scattato il blitz anche per il fatto che i due bed and breakfast erano presenti nei vari siti online specializzati nel settore con tanto di descrizione delle camere con la possibilità di effettuare la prenotazione.

Camere che venivano descritte come accoglienti, dotate di ogni servizio, televisore a parete, aria condizionata, cambio biancheria ed ampio parcheggio; il tutto a poca distanza dall’ospedale regionale di Torrette.

Peccato che quei due immobili in realta erano stati assegnati come case popolari ai due fratelli anconetani che non hanno esitato a mettere in piedi quest’attività. La truffa è stata smascherata con i due assegnatari dell’immobile che sono stati denunciati con tanto di sanzione amministrativa. Nei prossimi giorni l’Erap provvederà anche alla revoca dei due appartamenti.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Contenuto protetto !!