K Sport, tutto facile: scena muta Jesina

ECCELLENZA – Il Gallo vince nettamente 3-0

Il K-Sport Montecchio Gallo concede il bis. Dopo il 4-1 di mercoledì al Carotti in Coppa Italia, la formazione di Lilli ne rifila tre in campionato alla Jesina, centrando il primo successo. Scivola per la prima volta la Jesina che si ritrova subito sul doppio svantaggio e non si risolleva più. La squalifica di Giovannini e gli infortuni dell’ex Belkaid e Garofoli pesano sulle scelte di Strappini che lancia per la prima volta titolare Polo Capomaggio puntando sulla vivacità del fuoriquota Nazzarelli sulla destra. Dall’altra parte Lilli lascia in panchina Eugenio Dominici schierando un centrocampo all’insegna dell’esperienza con Paoli, Torelli e l’ex Magnanelli. Bastano 16 minuti per sbloccare il risultato al laterale sinistro Notariale che infila Pistola dalla distanza. Il raddoppio è autografato da Del Pivo che finalizza la palla inattiva calciata da Magnanelli. La reazione della Jesina è tutta nell’incursione di Grillo, impreciso sugli sviluppi di un corner. Nella seconda frazione Strappini inserisce Cordella per accrescere il peso offensivo e il neoentrato si rende pericoloso con una conclusione che mette i brividi a Elezaj. Nel finale il punto esclamativo sulla prima affermazione dei pesaresi viene messo da Eugenio Dominici.

K SPORT MONTECCHIO GALLO – JESINA 3 – 0

K-SPORT MONTECCHIO GALLO: Elezaj, Del Pivo, Notariale, Giovanni Dominici, Nobili, Paoli, Peroni, Torelli (23’st Eugenio Dominici), Barattini (20’st Peluso), Magnanelli, Sciamanna. (A disp. Andreani, Franca, Baruffi, Giunti, Fabbri, Mazzari, Pizzagalli). All. Lilli.
JESINA: Pistola, Grillo, Mazzarini, Polo Capomaggio (13’st Cordella), Thiago Capomaggio, Lucarini, Nazzarelli, Zagaglia (29’st De Stefano, Trudo, Zandri, Pesaresi. (A disp. Sansaro, Dentice, Brega, Machedon, Marcucci, Re, Ottaviani). All. Strappini.
ARBITRO: Fiorillo di Lucca.
RETI: 16’pt Notariale, 20’pt Del Pivo, 41’st Eugenio Dominici.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS