Juve Club Tolentino travolto dal Sarnano

SECONDA CATEGORIA F – I ragazzi di Corvatta perdono 4 a 1 nella tana dei biancazzurri

Vince largamente il Sarnano in casa sullo Juventus Club Tolentino, ma nonostante il punteggio (4-1), si è vista una partita incandescente, con diverse occasioni da rete da parte di entrambe le squadre. Brava la formazione del Sarnano a sfruttarne maggiormente, mentre lo Juventus Club Tolentino non è stato altrettanto capace di finalizzarle per mettere il pallone in fondo al sacco. I troppi errori in attacco e altrettanti in difesa, conditi da un arbitraggio ostile alla formazione di mister Corvatta, hanno fatto sì che il punteggio sia stato troppo roboante per quanto visto in campo.

Parte bene il Sarnano, al 6’ Pettinari ha la palla del vantaggio, Falconi salva prima che il pallone entri in rete. Al 9’ lieve trattenuta su Okere che accentua la caduta, l’arbitro concede il rigore che lo stesso Okere mette in rete. Il Sarnano gioca sulle ripartenze e Okere fa soffrire la difesa della Juventus Club Tolentino e su una di queste Frapiselli appena dentro l’area al 16’ porta a due le reti dei locali. Gli ospiti hanno una buona occasione con Pagliari che di testa manda sul fondo, ma soprattutto al 30’, dopo un’azione tutta di prima, Roccetti non trova la porta da ottima posizione.

Nel secondo tempo al 55’ Pettinari sbaglia clamorosamente, ma due minuti dopo al 57’ Mariselli, partito in sospetto fuorigioco, porta a tre le reti del Sarnano. Al 63’ Traore verticalizza su Pagliari che accorcia le distanze. Un minuto dopo il portiere Liuti salva sullo stesso Pagliari. Lo Juventus Club, cresciuto molto nella ripresa, mette in difficoltà i padroni di casa, che faticano a contenere Traore e compagni e si affidano alle ripartenze e il portiere Salvucci è bravo in un paio di circostanze a mantenere in vita i tolentinati. Al 70’ fallaccio di Constà su Traore appena fuori area, l’arbitro perdona il sarnanese altrimenti sarebbe stata la seconda ammonizione, furbo mister Fede a sostituirlo immediatamente. All’89′ sfortunato la Juventus Club con Pagliari che coglie il palo. Rocambolesco finale con un rigore concesso al Sarnano, per un fallo da ultimo uomo del portiere Salvucci (espulso tra mille proteste) in una chiara occasione da rete. Giusto la decisione arbitrale e Tamburi dagli undici metri il gol del definitivo 4-1.

Il tabellino

SARNANO – JUVENTUS CLUB TOLENTINO     4-1

SARNANO: Liuti, Sebastiani (60’ Cappelletti), Staffolani, Zega, Salciccia, Constà (70’ Dembele), Frapiselli, Ruggeri (66’ Soumah), Pettinari, Mariselli, Okere (58’ Tamburi). A disp.: Pennesi Roberto, Ravanesi, Pennesi Alessandro, Carducci, Tassi. All. Francesco Fede.

JUVENTUS CLUB TOLENTINO: Salvucci, Falconi (85’ Paoloni), Panunti Federico (66’ Scafa), Tarquini, Appignanesi (58’ Laconi), Pelliccioni, Llaque Romero (62’ Rossi), Vitali (73’ Bordolini), Pagliari, Traore, Roccetti. A disp: Passacantando, Magagnini, Panunti Massimiliano. All. Mauro Corvatta.

Arbitro: Riccardo Carciofi (sez. Macerata)

Reti: 9’ (rig.) Okere, 16’ Frapiselli, 57’ Mariselli, 63’ Pagliari, 94’ (rig.) Tamburi.

Note: 94’ espulso Salvucci (JCT)

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS