Jonuzi di rigore allo scadere, Esanatoglia in estasi

Lulzim Jonuzi

SECONDA CATEGORIA F – L’attaccante biancazzurro firma il gol vittoria del 2 a contro il Telusiano

Vittoria importantissima per l’Esanatoglia che al Comunale di via Roma batte 2-1 il Telusiano e resta in scia della zona playoff. Micidiale la freddezza di Jonuzi che all’87’ realizza il rigore che vale i tre punti per i biancazzurri.

Nel primo tempo parte bene il Telusiano con un ottimo palleggio costringendo i locali sulla difensiva. L’esanatoglia si fa vedere solo con un bel tiro di Guidarelli dal limite bloccato dall’estremo difensore. E’ il 30′ e fino a questo momento il Telusiamo è padrone della partita, ma commette la prima leggerezza del match: Pellegrini ruba palla sulla mediana, scarica subito per M. Ruggeri che vede l’inserimento di Falzone mettendolo davanti il portiere e quest’ultimo non sbaglia. Incredibile 1-0 per l’Esanatoglia. Al 35′ in uscita dalla difesa C. Ruggeri perde un pallone banale sulla pressione di Cardelli, lo stesso attaccante entra in area e lascia partire un gran destro rasoterra alla sinistra di Costantini che nulla può. Il Telusiano pareggia i conti e negli spogliatoi si va col punteggio sull’1-1.

La ripresa inizia col Telusiano sempre a fare la partita. I minuti scorrono e mister Ferranti, per l’Esanatoglia, si gioca la carta Jonuzi, il grande escluso della partita fino a questo momento. L’attaccante neo entrato crea scompiglio nella difesa ospite e di fatto inizia una nuova partita. Il Telusiano è alle corde, chiuso in difesa. Al 75′ è lo stesso Jonuzi che colpisce un palo. Passano dieci minuti e l’unico acuto ospite della ripresa è il tiro di Iazzetta con Costantini che toglie la sfera dall’incrocio e lo stesso attaccante del Telusiano si complimenta con l’estremo locale. All’87’ l’episodio che decide la partita: percussione di Guidarelli, viene steso in area di rigore e Jonuzi dagli undici metri non sbaglia spiazzando Gobbi. Non c’è tempo per la reazione del Telusiano e l’Esanaotglia festeggia la conquista di tre punti preziosissimi per proseguire la sua corsa a caccia di un posto playoff.

Il tabellino

ESANATOGLIA – TELUSIANO 2-1

ESANATOGLIA: Costantini, C. Ruggeri, Silvestri (60′ Procaccini), Pompei (50′ Carmenati), Bruno, Bernardi, Pellegrini, Guidarelli, Pallotta, Falzone (87′ Angeletti), M. Ruggeri (50′ Jonuzi). All. Ferranti.

TELUSIANO: Gobbi, Romitelli, Rosini, Foresi (71′ Moreschini), Pallotto, Spina, Iazzetta, Bellesi (61′ Farah), Cardelli, Malaigia, Marionzzi (87′ Romoli). All. Raffaeli.

Arbitro: Manzotti di Jesi

Reti: 30′ Falzone, 35′ Cardelli, 87′ rig. Jonuzi