Jesina, se ci sei batti un colpo: tutti i nomi sondati nel mercato

ECCELLENZA – La piazza è importante ma le trattative non decollano: come mai?

I portieri Gagliardini, Santini e David. I difensori Strano, Mercurio, Mistura, Rotondo e Dominici. In mediana Omiccioli, Alessandro Pesaresi, Nacciarriti, Bracciatelli, Torelli e Pagliari. In attacco Perri, Tittarelli e Guido Galli. Questa potrebbe essere anche la rosa della Jesina della prossima stagione. O meglio, sono i calciatori sondati in maniera diretta o indiretta per cominciare a costruire la squadra. Di tutti i calciatori menzionati sarà difficilissimo portarne a casa qualcuno. Motivo? La società non ispira sicurezza dal punto di vista tecnico e non solo. Ci sono calciatori della scorsa stagione che sono in costante contatto con il club per dialogare di tutto fuorché della conferma della prossima stagione: e forse di ciò i nuovi entrati Cerioni e Spadoni non ne sono totalmente al corrente. Ma torniamo alla costruzione della rosa. La piazza di Jesi impone un team almeno competitivo per il massimo obiettivo in Eccellenza ma ad oggi la scelta del mister (all’esordio in questa categoria e non scelto dal neo Ds) e gli ultimi mesi della scorsa stagione stanno costando caro. Per costruire un progetto importante servono i giusti interpreti e le giuste argomentazioni sul tavolo coi calciatori. E così la Jesina ad oggi non risulta essere una delle piazze più ambite. Qualche domanda è lecito farla e se entro qualche giorno non arriveranno i primi nomi importanti sarà dura mettere in campo un team capace di vincere il torneo e non parliamo della C di qualche decennio or sono ma di un dignitosissimo ma pur sempre regionale…campionato di Eccellenza.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS