Jesina, Pieralisi choc contro arbitri: “Potevano dirlo prima così risparmiavo i soldi”

Pieralisi e Chiariotti della Jesina

ECCELLENZA – Il main sponsor dei leoncelli sbotta

Se la Jesina doveva scontate la punizione di 6 mesi di un arbitro potevano dirlo prima risparmiavo i soldi“. E’ la dichiarazione lapidaria e choc del main sponsor della formazione leoncella Andrea Pieralisi. Dopo un inizio negativo il club è anche arrabbiato con le giacchette nere per alcune (forse molte) decisioni dubbie ricevute nelle ultime sfide.

Domani (mercoledì) alle 20 ci sarà la gara di ritorno di Coppa d’Eccellenza contro il Fabriano e il club vuole a tutti i costi continuare il percorso nella competizione.

Società, staff e giocatori sono uniti per invertire la rotta anche se la dichiarazione del vertice Andrea Pieralisi farà sicuramente rumore.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia